Broker Opzioni Binarie regolamentati in Italia

Dal 2008, per 4 anni, quasi tutte le piattaforme di broker delle opzioni binarie hanno agito senza regolamentazione. La French Financial Markets Authority, AMF, ha pubblicato una lista nera dei broker delle opzioni binarie che non hanno alcuna regolamentazione e che non sono pertanto da essa autorizzati ad operare.

broker regolamentati opzioni binarie

Oggi, sotto la pressione legale e commerciale, tutti o quasi tutti i broker delle opzioni binarie hanno presentato le loro domande per ottenere una licenza e per essere, quindi, in grado di praticare legalmente la propria attività, fornendo ai propri clienti solide garanzie.

Nome del brokerInformazioniBonusBroker italianoApri un conto
BDSwissMateriale formativo: SI
Trading Bitcoin: SI
Deposito minimo: 50 €
Conto demo: Apri
Conto demo + Centro formazioneUSA AllowedVisita il brokerLeggi la recensione
IQ OptionMateriale formativo: SI
Trading Bitcoin: SI
Deposito minimo: 10
Conto demo: Apri
Conto demo + Robots segnali gratis: conto deposito minimo 10 €!USA AllowedVisita il brokerLeggi la recensione
24option.comMateriale formativo: SI
Trading Bitcoin: SI
Deposito minimo: 100 $/€
Conto demo: Apri
Conto demo + Segnali tradingUSA AllowedVisita il brokerLeggi la recensione

Che cos’è un broker regolamentato di opzioni binarie ?

Un broker regolamentato significa che ha ottenuto una licenza e che pertanto segue dei regolamenti severamente imposti da un’autorità (o regolatore). È un segno di trasparenza e una garanzia importante per il cliente.  Il CySEC è un’autorità di regolamentazione per i contratti delle opzioni binarie.

Cysec

cysec

Il CySEC sta per Cyprus Securities and Exchange Commission ed è l’autorità di regolamentazione finanziaria presente sulla piccola isola di Cipro. L’organizzazione è responsabile della regolazione di un certo numero e di vari tipi di attività di investimento, con il potere di imporre sanzioni amministrative e sanzioni disciplinari.

Quelli di voi che sono dei trader probabilmente sapranno che un gran numero di società di intermediazione sono regolate dalla CySEC; la presenza sull’isola di questa autorità è anche una delle diverse ragioni per cui così tanti broker scelgono di insediarsi a Cipro.

CySEC e l’UE

Cipro è un membro dell’Unione europea. Un elemento centrale che accomuna tutti gli attuali trattati dell’Unione europea è l’idea di avere un mercato interno che consenta alle imprese europee di competere con le altre imprese in tutti e 30 i paesi che formano lo Spazio economico europeo. La direttiva finanziaria MIFID costituisce il quadro per la regolamentazione dei servizi di investimento e assicura che tutti i paesi dello Spazio economico europeo regolino determinati servizi di investimento con uno standard minimo come stabilito dalla legge.

In qualità di membro a pieno titolo dell’Unione europea, Cipro è parte del MiFID attraverso il CySEC, essendo l’autorità competente capace di garantire che i servizi di investimento nel Paese siano regolati in conformità sia con il MiFID che con la legislazione dei paesi in cui si effettuano i servizi di investimento.  Mentre il MiFID assicura che i membri dello Spazio economico europeo garantiscano uno standard minimo di regolamentazione finanziaria, il MiFID non armonizza completamente la regolamentazione dei servizi di investimento.

broker verificati

Struttura e responsabilità

Il CySEC ha una serie di responsabilità. L’autorità di regolamentazione è responsabile della supervisione dei paesi presenti nello stock exchange, supervisiona le imprese di investimento e i fondi dei vari Paesi, inoltre concede e ritira le licenze delle imprese di investimento.

Il 4 maggio 2012 la Commissione di sicurezza cipriota e la Financial Exchange, CySEC, hanno deciso di includere le opzioni binarie nell’elenco degli strumenti finanziari che rientrano nel campo di applicazione della normativa regolamentare previa approvazione da parte della Commissione europea. Grazie a questo annuncio, questa organizzazione ha avvisato tutti i broker delle opzioni binarie che avrebbero dovuto richiedere un licenza, qualora volessero essere considerati regolati, entro 6 mesi da quella data, al fine di ottenere una licenza. Altre autorità di regolamentazione, come la AMF, hanno seguito questa direzione per regolamentare tali broker online specializzati nei contratti delle opzione binarie.

Nome del brokerBonusDeposito minimoMassimo rendimento opzioneBroker italianoRecensioneApri un conto
IQ OptionConto demo + Robots segnali gratis: conto deposito minimo 10 €!1091%USA AllowedRecensioneVisita il broker
24option.comConto demo + Segnali trading100 $/€88%USA AllowedRecensioneVisita il broker
BDSwissConto demo + Centro formazione100 €85%USA AllowedRecensioneVisita il broker

Qual’è la differenza tra un broker regolamentato e uno non regolamentato?

Quando un broker è regolato deve soddisfare una serie di criteri rigorosi. I conti bancari sono separati al fine di garantire il pagamento delle prestazioni ai clienti, indipendentemente dalla solvibilità o dalla situazione finanziaria della società. I conti vengono separati in conti distinti per consentire l’uso limitato di questi fondi che non possono essere utilizzati per pagare le prestazioni degli operatori; devono soddisfare un certo numero di criteri aggiuntivi per garantire l’autenticità delle quotazioni degli strumenti, la sicurezza dei singoli investitori attraverso le avvertenze ed i sistemi di protezione contro la dipendenza, tutti elementi anch’essi particolarmente rigorosi, al fine di ottenere una licenza.

Ottenere una regolazione è quindi una garanzia di qualità e trasparenza, ma questo non significa che un broker non regolamentato sia per definizione una truffa o un broker che non abbia etica nei confronti dei propri clienti. Inoltre si può aggiungere che un gran numero di broker delle opzioni binarie attualmente soddisfa questi criteri, anche se la loro licenza è ancora in sospeso, ad esempio.

Vediamo ora più da vicino le cinque piattaforme del trading delle opzioni binarie regolamentate ed i loro relativi rapporti con le autorità ufficiali di regolamentazione:

  1. IQ Option: di proprietà della IQoption EUROPE LTD con sede a Cipro, è un broker fondato nel 2012 e che dispone di tutte le licenze per operare in Italia e in Europa. Possiede la licenza CySEC concessione n° 247/14 e della certificazione CONSOB n° 00088204/15 del 3 febbraio 2015. E’ un broker di qaulità e la prima scelta degli investitori di opzioni binarie in Italia in quanto permette di aprire un conto versando soltanto 10 euro. E’ un’assoluta esclusiva sul mercato delle opzioni binarie. Consigliamo vivamente questo broker perchè, dopo opportuni test, ci è sembrato il migliore in assoluto. Clicca quì per aprire un conto su IQ Option con 10 euro + conto demo + vantaggi
  2. 24Option.com: è una delle più importanti piattaforme di brokeraggio del mondo in base ai volumi di scambio ed è proprietà della RODELER LIMITED, CON SEDE A:  39 KOLONAKIOU ST., AYIOS ANTHANASIOS, CY-4103 LIMASSOL, CIPRO. La piattaforma che potete trovare su www.24option.com è regolata dalla CySEC ed ha licenza #207/13 del luglio 2013. Clicca quì per aprire un conto gratuito e ricevere un ricco bonus del 100%.
  3. Bdswiss: il broker tedesco-svrizzero bdswiss è di proprietà della BdSWISS Holding PLC ed è stato regolato in tutte le principali nazioni europee dove può esercitare i propri servizi di intermediazione nel campo del trading binario e tradizionale con Cfds. In Italia è registrata dalla CONSOB, nel Regno Unito dalla FCA, e a Cipro dalla CyCEC del 31 Maggio 2013. n° 199/13. Bdswiss ha sede in Ioanni Stylianou 6, 2nd Floor, Flat/Office 202, 2003-Nicosia, Cipro . Clicca quì per aprire un conto gratuito ed accedere gratis al centro educazionale

Il consiglio finale è quello sempre di contattare direttamente la piattaforma con la quale si vorrà instaurare il rapporto di trading al fine di conoscere nel dettaglio le certificazioni di sicurezza e di regolamentazione o, meglio, potete anche navigare in un sito specializzato come questo, che potrà chiarirvi dubbi su qualsiasi problematica relativa ad una specifica piattaforma attraverso le nostre sezioni dedicate ai broker e al trading delle opzioni binarie in generale.

Copyright © 2018. All Rights Reserved. Opzioni Binarie: I broker Migliori - Chi sono?

Avvertenze sui rischi nel trading delle opzioni binarie: Le Opzioni Binarie sono uno strumento d'investimento ad alto tasso di rischio e come tale, profitti e rendimenti non sono garantiti. Ogni trader ( commerciante ) che investe il proprio capitale in questa tipologia di trading online è preventivamente informativo delle eventuali perdite di capitale che ne possono derivare. Se viene inteso come un gioco d'azzardo, il trading binario può indurre dipendenza patologica.